mercoledì 6 giugno 2018

Collezionare manga: acquisti recenti

Natsuki Takaya, Fruits Basket, edizioni Dynamic 2007

La curiosità per il mondo dei manga mi ha spinta recentemente all'acquisto di alcune prime edizioni italiane dei più famosi fumetti giapponesi, in parte per conoscerne le peculiarità ma principalmente per investimento.
Nelle liste dei vari siti - sia italiani che stranieri - ho notato che ricorrono alcuni nomi, tra cui Fruits Basket, uscito in Giappone nel 1998 e Fullmetal Alchemist di Hiromu Arakawa, uscito nel 2001 e distribuito in Italia dalla Panini qualche anno dopo. Ma anche One piece di Eiichiro Oda del 1997.
Promettono storie avvincenti ed emozionanti, con tanti colpi di scena.
Stranamente Sailor Moon e Dragon Ball, due manga molto conosciuti in Italia (chi ha la mia età o giù di lì lo sa bene), vengono citati di rado. Rimangono però dei classici del collezionismo giapponese ed esistono molti siti web a loro dedicati.
Per ora ho acquistato il primo numero di Sailor Moon e questi due primi numeri dei manga sopra citati. Generalmente si acquista la serie completa, in quanto uscirono in più volumi e vengono perciò venduti in blocco su Ebay. Ma c'è già chi li propone separatamente. Voi cosa mi consigliate?


Hiromu Arakawa, Fullmetal Alchemist, Planet Manga Panini Comics 2006

Per quanto riguarda il panorama straniero, mi risulta difficile comprendere date ed editori delle prime stampe. Su Ebay è tutto molto nebuloso e le pagine Facebook italiane hanno le idee poco chiare su cosa si possa reperire sul mercato in prima edizione giapponese e americana.
Ma io non mi perdo d'animo e continuo la mia ricerca... i consigli sono ben accetti!

english version coming soon...

1 commento:

  1. Ho sempre visto alle fiere le serie vendute in blocco, mai singolarmente, tranne che per i primi numeri di edizioni speciali. Prezzi da capogiro, specie al Lucca Comics.

    Purtroppo gli esperti di filologia manga e anime tendono a restare nell'underground, rispetto invece all'ampio riconoscimento e agli studi accademici che sono stati parallelamente condotti in Francia, che ha avuto una simile recezione della cultura giapponese negli anni '70 e '80.

    C'è Alessandro Montosi:
    https://alemontosi.blogspot.com/
    Andrea Pachetti:
    https://atarimagari.blogspot.com/
    Imago Recensio:
    http://imagorecensio.blogspot.com/
    Per qualcosa di più caciarone, Doc Manhattan:
    https://docmanhattan.blogspot.com/

    RispondiElimina