giovedì 25 giugno 2015

Una prima di John Fante / A John Fante's first edition

John Fante, Il cammino nella polvere, Mondadori, Milano 1941 (immagine dal link)

In questi giorni finalmente sono riuscita ad affrontare John Fante, scrittore americano degli anni Trenta di cui tanti mi hanno parlato e di cui negli anni ho seguito le aste delle prime edizioni.
Devo dire che non immaginavo tanta modernità nel linguaggio e tanto gusto nella lettura di mondi e universi a me estranei.
E fa quasi impressione prendere in mano questo volumetto polveroso e demodé che tanto stride con l'avanguardia della sua narrazione. Non a caso ha influenzato fortemente scrittori del calibro di Charles Bukowski, il cui stile ricorda molto quello di Fante.
Questa è la prima edizione italiana di uno dei suoi maggiori successi e anche il primo libro dello scrittore ad essere stampato in Italia. Piccola annotazione: il titolo muta a partire dall'edizione SugarCo anni Ottanta, che risulta maggiormente fedele all'originale, Chiedi alla polvere (Ask the dust).
Le sue valutazioni vanno dai 40 agli 80 euro.

english version coming soon...

3 commenti:

  1. John Fante ha la rara dote di portare storie di piccola umanità a noi comuni e farcele vivere in prima persona lo stesso Bukowski è di fatto il primo scopritore e promotore di Fante in America e probabilmente senza il nostro sarebbe ancora a chiedere alla polvere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il Blog e per aver parlato di John Fante

      Elimina