martedì 1 luglio 2014

Hemingway: aggiunte / addings

Ernest Hemingway, L'invincibile, Jandi Sapi, Roma 1944 (immagine dal link)

...e visto che un argomento tira l'altro, aggiungo qualche curiosità riguardo a Hemingway in Italia. 
La vera chicca bibliografica dell'autore in territorio italiano è questa edizione poco conosciuta, che fu il suo primo libro tradotto da noi. 
Cito da un bel sito web dedicato ai libri: “(...) il romanzo viene presentato come >il primo libro che si pubblica in Italia dell’americano Ernest Hemingway, ed è un libro di grandi racconti …. che porta il lettore alla sorgente della narrativa americana contemporanea>".
All'epoca lo si introduceva come "una novità", mentre i più dotti e quelli che potevano permettersi di viaggiare conoscevano molto bene il successo riscosso dai suoi libri nel mondo. Di lì a poco la Mondadori avrebbe acquisito i diritti e avrebbe iniziato a pubblicare nella collana Medusa le opere maggiori di questo grande scrittore americano.




...speaking of Hemingway, I want to add some curiosities about him in Italy.
The real jewel of this author in our country is this unknown edition, which was his first book in Italy.
I'm quoting from this beautiful website dedicated to books: "(...) the novel was introduced as <the first book coming out in Italy from the American Ernest Hemingway, and is a book of great tales... which leads the reader to the source of the American contemporary literature>".
In that time critic was speaking of it as a "debut author", but intelectuals that could afford travelling already knew very well his success around the world. Soon Mondadori would acquire the rights of his books and would start publishing in his Medusa collection all his major successes.

2 commenti:

  1. complimenti e grazie per la citazione.
    Angelino
    http://amerblog.wordpress.com/

    RispondiElimina